Porto Mantovano – Sindaco e consigliere sbandano a destra

-Lettera al Direttore pubblicata il 04/10/2015 dalla Gazzetta di Mantova –

Egregio Sig. Direttore,

sono stato veramente impressionato dalla lettera del Basket Bancole di alcuni giorni orsono in totale appoggio al Dott. Luppi direttore del Pronto soccorso riguardo alla sua intervista circa l’intasamento del pronto soccorso dovuto anche alla forte presenza di extracomunitari. Il consigliere delegato allo sport A. Licon PD ha concordato con la lettera del Basket Bancole coerente con quanto da lui scritto su Porto la notizia quest’estate e cioè che lui non accoglierebbe rifugiati a Porto. Dopo tre giorni il Sindaco Massimo Salvarani in un’intervista ha rinforzato questa posizione del Licon, dicendo che a Porto non vi erano spazi, quando con foto e documenti da me prodotti vi sono (due case ex custode ed ex centro servizi cimiteriali). A Porto Sindaco e Consigliere hanno avuto aperti e molteplici plausi da Lega Nord, Fratelli d’Italia e altri di estrema destra, oltre al silenzio in merito della Segretaria e Capogruppo PD Vanessa Ciribanti (ma non mi meraviglia visto che mi dicono che un tempo era pure lei di destra. E’ vero?). Silenzio del direttivo PD, di tutti gli assessori PD, ma il più vergognoso silenzio è stato quello dell’assessore di SEL N. Albertoni, che ha sbandierato su Facebook il problema rifugiati e cioè che giustamente occorre accoglierli, ma per Porto sta zitta e di fatto concorda con Licon e Sindaco. Il Licon ha fatto apparire quasi un terrorista il consigliere Luca Salvaterra perché aveva chiesto documenti al Comune, in merito agli affidamenti degli impianti sportivi, poi ha risposto al sottoscritto che la Gazzetta con le sentenze citate nell’articolo “ha fatto un pò di confusione”. A parte che la Gazzetta nel merito ha ragioni da vendere, perché quelle sentenze le ho lette pure io, ma ciò che impressiona è che il Sig. Licon sia incoerente. Come dire se un consigliere fa il suo dovere, lo accusa di voler portare la politica nello sport. Se una società sportiva appoggia un’intervista che può portare ad una ben chiara linea politica, allora va bene. Ma la coerenza dov’è Sig. Licon? Sareste voi i renziani? A SEL un invito, comprendo che le poltrone possono essere comode, soprattutto le assessorili. Ma evitate di sbracciarvi a favore dei rifugiati sui media e poi tacete e siete perciò concorrenti a fare il contrario quando siete al governo nei Comuni. Quantomeno a Porto.

Ringrazio e porgo cordiali saluti.

                                                                                                               Paolo Refolo

                                                                                                 Consigliere Provinciale IDV Porto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...