Porto Mantovano GLI INTRECCI NOTI TRA SPORT E POLITICA

Lettera al Direttore pubblicata sulla Gazzetta di Mantova il 10 ottobre 2015

Egregio Sig. Direttore,
il presidente del Basket Bancole F. Volpi conclude la sua lettera pubblicata l’8/10/2015 con una parola stupenda “chiaro” con un bel punto interrogativo. Il sottoscritto non vuole e non ha criticato l’attività e il ruolo del Basket Bancole, bensì la posizione presa sulla vicenda extracomunitari al Pronto soccorso, a fronte del consigliere delegato allo sport A. Licon che ha criticato il consigliere Salvaterra solo perché sta facendo al meglio il suo incarico. Ho chiesto a Licon se la posizione del Basket sarebbe stata pure essa criticata visto che sembrava un assist politico a Lega Nord. Prendo atto che il Sig. Volpi dichiara che la sua società non è né di destra, né di sinistra e su questo tutti convergono, forse possono essere i suoi dirigenti ad avere posizioni politiche? Lo scrive lei Signor Volpi. Noi aiutiamo chi ci ha aiutati… o ho capito male? Ma vediamo se avete sempre agito con estrema distanza dalla politica. Chiusura della campagna elettorale del candidato PD attuale Sindaco Massimo Salvarani giugno 2014 Drasso Park. Presenza di un’ampia rappresentanza di super qualificati dirigenti del Basket Bancole e vi ero pure io. Ripeto in campagna elettorale. Nel 2009 nella lista Porto Insieme era candidato addirittura il Vice Presidente del Basket Bancole Sig. E. Buoli e non come indipendente bensì a rappresentare il Partito Socialista. Più politica di così. Non mi risulta che lo abbiate sconfessato o dimesso perché si è dimesso lui da Vice Presidente dopo mesi dalla sua elezione in consiglio comunale. Mi si dice che sempre alle comunali del 2009 alla cena per la vittoria di Maurizio Salvarani sede PD di Soave, fossero presenti diversi dirigenti del Basket Bancole ripresi da un video postato su you-tube o sono solo fantasie Sig. Volpi? Se lo sono mi scuso. Il Signor Volpi esalta molto la sua società ed è giusto ha molti meriti, ma senza l’enorme e persino eccessivo appoggio dell’Amministrazione Comunale dal 1980 al 2009 voi sareste ancora a giocare nel campetto parrocchiale di Bancole. Scrivo eccessivo sapendo che non piacerà all’ex Sindaco R. Pezzali che dal 1980 al 2009 prima come Sindaco sino al 2004 e poi come Direttore di ASEP vi ha aiutati moltissimo. Risottolineo oltremisura, non dando spazio però  ad altre discipline quali pallamano femminile, pallavolo femminile, etc… Lei scrive che voi aiutate chi vi ha aiutato, ma nel 2009  non avete ostacolato la scesa in campo cioè nel confronto elettorale del vostro Vice Presidente E. Buoli contro l’ex Sindaco M. Ghizzi che vi ha aveva molto aiutato. Almeno non risulta pubblicamente che abbiate contrastato il Buoli E. per tale scelta. Niente di male. Anzi. Altri presidenti di società sono scesi in campo nel 2009 a sostenere Mauro Ghizzi, Carmen Trazzi NGS Porto, L. Tornieri Calcio 2005, E.Cortesi Polisportiva Soave, tra l’altro come indipendenti. L’importante è ammettere che si è scesi in campo, anziché negarlo come ha fatto lei nella sua lettera. Chiaro?
Ringrazio e porgo cordiali saluti.
Paolo Refolo
Consigliere Provinciale IDV Porto

P.S. La attuale presenza in Consiglio Comunale della consigliera E. Cortesi presidente della Polisportiva di Soave è chiara e trasparente, e dimostra come lo sport sia anche in politica, come spesso è stato a Porto, ripeto a mio parere ciò è stato molto positivo. Però basta ammetterlo e non negarlo

.lettera 10ottobre2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...