Ordine del giorno in merito alla rinaturazione di Cava Caselli

Annunci

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA INERENTE IL PONTE IN FERRO SUL FIUME OGLIO

Porto Mantovano, 25/11/2014

Al Presidente della Provincia

A. Pastacci

All’Assessore con delega al bilancio e alle Infrastrutture

M. Dall’aglio

Ai membri della Giunta Provinciale

Al Segretario Generale

Dott.ssa F.Santotefano

Al Presidente del Consiglio

S. Pistoni

Oggetto:Interrogazione a risposta scritta in merito al ponte in ferro sul fiume Oglio

Da notizie di stampa si apprende delle precarie condizioni del ponte in ferro sul fiume Oglio tra Calvatone e Acquanegra tali da prevedere un limite di portata in transito da svariati anni e da provocarne la chiusura durante i giorni della recente piena del fiume Po.

Sempre da notizie di stampa si apprende che sarebbe possibile sostituire questo manufatto con un ponte “Bailey” costruito dall’esercito con tempi relativamente brevi e con un esborso contenuto in modo tale da dare un ponte più sicuro e transitabile ai cittadini che ne fanno uso ogni giorno.

Si chiede all’Assessore competente per materia di sapere:

  • se esiste o meno un progetto che preveda la sostituzione dell’attuale ponte con un ponte “Bailey”

  • se vi sia già un iter avviato per dare risposta alle richieste dei cittadini di poter avere un ponte agibile e senza limitazioni “perpetue” che ne limitano l’uso

  • se vi siano accordi con la Regione Lombardia e la Provincia di Cremona per procedere alla progettazione di tale opera e se tale opera sia vincolata ad altri progetti oppure la eventuale realizzazione sia a se stante

  • se è già dato sapere i tempi nei quali l’opera potrebbe essere cantierizzata e quanto tempo necessiti per la sua realizzazione nonché i costi che si dovrebbero affrontare.

Cordiali saluti

Paolo Refolo

Capogruppo IDV

Consiglio Provinciale di Mantova